Riconoscimenti al Merito – a.s. 2021/2022

L’Amministrazione comunale di Maccagno con Pino e Veddasca ha istituito i riconoscimenti al merito nell’ambito del Piano per il Diritto allo Studio, riservati ai residenti nel Comune.

Per la scuola Primaria sarà interessata classe quinta. Requisiti richiesti l’aver ottenuto almeno il 50% di valutazioni “livello avanzato” nelle competenze; non aver nessun “livello base” e avere “buono” in comportamento. Il riconoscimento sarà pari a Euro 500.

Per la Scuola Secondaria di primo grado, invece, saranno interessate tutte le tre classi. Saranno ammessi gli alunni non ripetenti nell’anno in corso di valutazione. Per tutti gli studenti sarà necessario avere conseguito, nello scrutinio finale, una media scolastica non inferiore a 8/10 (il voto di religione non fa media), e non avere debiti formativi nell’anno in corso di valutazione. In comportamento il voto di “8”. Il riconoscimento sarà pari a Euro 700.

Doppia suddivisione per gli studenti della Scuola Secondaria di Secondo grado: per le classi prima, seconda e terza varranno le medesime regole stabilite per la Scuola Secondaria di Primo grado. Il riconoscimento sarà pari a Euro 800.

Per gli alunni della classe quarta e quinta sarà necessario aver conseguito, nello scrutinio finale, una media non inferiore a 8/10 ed un titolo di studio non inferiore a 80/100; in comportamento almeno “8”. Il riconoscimento sarà pari a Euro 1.000.

A tutti i partecipanti verrà assegnato un Attestato di Merito. Il riconoscimento non sarà assegnato a chi nel passato ne abbia ottenuto uno, purché nel ciclo di studi per il quale viene presentata la domanda.

Per ulteriori informazioni, vedi i bandi allegati.